Quantcast

Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Edizione provinciale di Bolzano


Con Larrivey il Suedtirol conferma di fare sul serio

L'esperianza del giocatore argentino per continuare a sognare

Il 38enne attaccante argentino approda in biancorosso da svicolato: alle spalle una lunga carriera a livello internazionale. Proviene dal Cosenza, club a cui era approdato nel febbraio del 2022, contribuendo in modo determinante alla salvezza del club, al tempo guidato da Pierpaolo Bisoli. Quest’anno con i rossoblù calabresi ha vestito i gradi di capitano disputando 20 gare con 3 reti

L’FC Südtirol comunica di aver acquisito i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Joaquín Oscar Larrivey.

Il 38enne attaccante-punta centrale di piede destro, proviene dall’esperienza nel Cosenza, club a cui era approdato il 3 febbraio dello scorso anno e con cui ha chiuso la stagione scorsa in B con 17 presenze e 8 reti, compresa la doppietta che ha deciso la finale di ritorno dei play-out contro il Vicenza, battuto per 2-0 e ha dunque consentito ai rossoblù al tempo guidati da mister Pierpaolo Bisoli di conservare la categoria. Scattato il rinnovo automatico, ha disputato nella corrente stagione 20 gare di campionato con il club calabrese - di cui è stato anche capitano - segnando 3 reti, più una gara di Coppa Italia. Svincolatosi, approda in biancorosso con un accordo fino al 30 giugno prossimo.

Nato Joaquín Oscar Larrivey è nato a Gualeguay (Argentina) il 20 agosto 1984, 185 cm per 82 kg, è soprannominato “El Bati” per la sua somiglianza con Batistuta. Punta potente, ottima forza fisica e buona tecnica, abile di testa. Cresce nelle giovanili dell’Huracan in Argentina, nell’estate del 2007 approda a Cagliari: una stagione e mezza in A con 2 reti in 39 gare, poi la A mezza stagione con il Velez Sarsfield (serie A argentina, 15 gare, 3 reti), la A a Cagliari nel 2009-2010 con 27 gare e 3 reti, quindi ancora A argentina con il Colong (20 gare e 4 gol nel 2010-1011), quindi altri poco più di una stagione a Cagliari in A: 30 gare e 7 gol. Dal novembre 2012 gioca in Messico, nell’Atlante Cancun: 14 partite, 2 reti. Poi il Rayo Valencano (Spagna): 36 presenze, 12 gol. Poi Celta Vigo in Spagna (35-11), dal 2015 al 2017 il Baniyas negli Emirati Arabi (37-18), quindi due stagioni in Giappone nello Jef United (71-30), nel 2019-2020 il Cerro Porteno in Paraguay (30-12), poi dal 2020 al febbraio 2022 l’Universidad de Chile (64 gare, 39 reti), prima del ritorno in Italia a Cosenza (38 gare, 11 reti).

In biancorosso giocherà con il numero 32.

F.C. Südtirol rivolge un caloroso bentornato a Joaquín Oscar Larrivey e gli augura un futuro ricco di soddisfazioni - personali e di squadra - in maglia biancorossa.

Print Friendly and PDF
  Scritto da Fc Suedtirol il 04/02/2023
 

Altri articoli dalla provincia...




Vai all'edizione provinciale
Tempo esecuzione pagina: 0,04315 secondi